di Sophie Toso 5^D

Sono questi i momenti che ci permettono di capire a chi teniamo davvero.

Sono questi i momenti nei quali vorremmo vedere le persone che ci mancano.

Sono questi i momenti che, immobilizzando la quotidianità, distinguono l’abitudine dall’amore.

Sono questi i momenti in cui faremmo di tutto per rivedere, anche solo un attimo, queste persone, che magari di solito vediamo ogni giorno, che siamo soliti chiamare quando abbiamo un’ora libera; in questi momenti capiamo quali sono le vere amicizie, i veri amori, i veri legami, i legami che si rafforzano. La distanza si sa, spesso non gioca a favore, tuttavia rende più profondi i legami veri, più saldi.

E pensate a quando tutto ciò sarà finito, cos’è la prima cosa che farete? Chi saranno le prime persone che vorrete rivedere?

Quel giorno non daremo più nulla per scontato, perché durante questo lungo periodo di riflessione abbiamo avuto modo di capire di chi abbiamo davvero bisogno.

E allora ci auguriamo di riabbracciare queste persone al più presto, e di essere cresciuti, mettendo in evidenza le cose che contano davvero per noi, separandole dal futile e dall’ordinario.